topo it

Associazione Pubblica Internazionale di Fedeli

Associazione Pubblica Internazionale di Fedeli

Inscrição

Il Segreto di Fatima

Il Segreto di Fatima è costituito da una serie di visioni e di profezie che la Santissima Vergine ha affidato ai tre piccoli pastorelli Lucia, Giacinta e Francesco, il 13 luglio 1917. E' un segreto diviso in tre parti.

Le prime due parti sono state rivelate nel 1941, in un documento redatto da Suor Lucia, su richiesta di Monsignor Josè Correia da Silva, vescovo di Leiria. 
La prima parte contiene essenzialmente la visione dell'inferno.
La seconda si riferisce alla devozione al Cuore Immacolato di Maria e, alla Russia, chiede anche la consacrazione al Suo Cuore Immacolato, per evitare l'inferno alle anime e per impedire la seconda guerra mondiale.

Nel 1943, quando il Vescovo di Leiria ha chiesto a Suor Lucia di rivelare la terza parte del segreto, Ella ha voluto attendere, poichè "non ancora convinta dal volere di Dio". Tuttavia, il 3 gennaio 1944, Lucia ha annotato "il Segreto" e lo ha sigillato in una busta, consegnandolo al Vescovo perchè lo custodisse.

Affinchè "il Segreto" avesse una protezione più sicura, la busta è stata disposta negli archivi segreti del Vaticano il 4 aprile 1957. Suor Lucia fu informata di questa operazione.
Il testo integrale della terza parte del segreto è stata rivelata ufficialmente da Papa Giovanni Paolo II nell'anno 2000, alcuni mesi dopo la beatificazione di Giacinta e Francesco Marto. Questa terza visione profetica, fa riferimento all'assassinio del Santo Padre e descrive le terribili sofferenze della chiesa martire del nostro tempo.
Per leggere il testo integrale del "Segreto di Fatima" e la sua interpretazione teologica fatta dalle Autorità del Vaticano, clicca qui.


facebook
     twitter     youtube

Iscrivetevi alla nostra newsletter